Isola Tiberina e Ghetto ebraico



Passeggiate Romane

Isola Tiberina e Ghetto ebraico



Passeggiate Romane

L'isola Tberina, l'unica isola della città eterna racchiude storie antiche e affascinanti che la legano a culti mitici e alla scienza moderna.


La passeggiata include la visita a San Bartolemo la basilica principale dell'isola.


I sotterranei della Basilica sono momentaneamente chiusi al pubblico per lavori in corso; la loro riapertura è prevista per il prossimo mese di luglio. La passeggiata sarà quindi integrata da un ulteriore percorso specificato al momento della conferma della prenotazione.

 

Il fascino di questa parte di Roma è legato al suo fiume e ai suoi ponti. Parleremo del più antico che anocra usiamo, Ponte Fabricius, della sua storia e delle leggende che ancora affascinano i turisti. Approfondiremo il motivo storico della presenza di ben due ospedali sull'isola e della presenza di un antico serpente.


La seconda parte della passeggiata sarà dedicata ad uno dei luoghi più antichi di Roma, il Ghetto. Istituito nel 1555 per volere di Papa Paolo IV Carafa, racchiude ancora oggi il fascino dell'antica Roma, con il Portico d'Ottavia (sorella del primo imperatore Ottaviano Augusto) e la memoria del tragico evento del 16 ottobre 1943. Attraverseremo il ghetto parlando dei luoghi più importanti artisticamente e culturalmente, soffermandoci presso la fontana del pianto e la celebre fontana delle Tartarughe. 

 

 

Durata del tour: H. 2,5

Costo della visita guidata per persona: € 13,00 (comprensivo di eventuali auricolari)

Il tour avrà luogo con un minimo di 8 persone

Per info e prenotazioni: info@adrometours.com

 

 

COVID Green Pass Misure Urgenti